Le convenzioni sanitarie di Mutua Ligure in forma diretta e indiretta

Le convenzione con le strutture sanitarie possono essere:

  • in forma indiretta, cioè quando il Socio effettua la prestazione (esame, visita o altro …) pagando egli stesso l’intero importo dovuto a tariffario agevolato (scontistica) e può eventualmente richiedere alla Mutua il rimborso unicamente per le prestazioni per le quali detto rimborso è previsto dal suo Piano Sanitario. Tutte le strutture sanitarie convenzionate sono sempre convenzionate in forma indiretta. Le strutture sanitarie sono convenzionate nella forma indiretta attraverso Fimiv (Federazione Italiana della Mutualità) per conto delle società di mutuo soccorso associate.

    Consulta l'elenco delle strutture sanitarie con convenzione in forma indiretta.



  • in forma diretta, cioè quando, al termine della prestazione (visita, esame o altro ….) preventivamente presa in carico (le modalità presa in carico diretta sono specificate nell’apposito allegato ai Piani Sanitari Tutela L1 e Tutela L2 sulle modalità di accesso alle strutture convenzionate), il Socio paga una franchigia e la restante parte viene saldata alla struttura convenzionata direttamente dalla Mutua. Non tutte le strutture sanitarie convenzionate nella forma indiretta lo sono anche nella forma diretta. Le strutture sanitarie sono convenzionate nella forma diretta attraverso il Consorzio Mu.Sa. (Mutue Sanitarie) per conto delle società di mutuo soccorso associate.

    Consulta l'elenco delle strutture sanitarie con convenzione in forma diretta. 

Prima di attivare la presa in carico diretta secondo le modalità specificate nell’apposito allegato descrittivo ai Piani Sanitari Tutela L1 e Tutela L2, si consiglia comunque al Socio di verificare al n. 02/66726235 che la stessa struttura effettui la prestazione di cui egli necessita.

 



 

Copyright © 2016 Mutua Ligure - Società di mutuo soccorso - Tutti i diritti riservati. Designed & Hosted by Diciannove Soc. Coop
Privacy Policy